Privacy Policy

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”)

R.A.S.I. Soc.Coop. a.r.l. con sede in Via Po 43, 00198 Roma C.F. 97690690587 P.IVA 13451801008 Tel. +39.06.94359833 Fax +39.06.94364413 in qualità di “Titolare” del trattamento dei dati personali informa che ai sensi dell’Art. 13 D. Lgs. 196/2003 (Codice Privacy) e del Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”) – i dati personali saranno trattati secondo le modalità e per le finalità di seguito illustrate.

A) Oggetto del Trattamento

La R.A.S.I. tratta i seguenti dati personali forniti volontariamente dagli interessati -nome, cognome, stato e luogo di nascita, cittadinanza, data di nascita, C.F./P.IVA, indirizzo di residenza e/o di domicilio fiscale, recapito telefonico, e-mail, riferimenti bancari per pagamenti.

Tali dati sono comunicati:

  • in occasione del conferimento e/o dell’esecuzione del mandato di rappresentanza inerente ai servizi di intermediazione dei compensi relativi ai diritti connessi al diritto d’autore degli artisti interpreti ed esecutori e dei produttori;
  • compilando le schede contenenti il repertorio artistico; 
  • compilando le richieste informative inoltrate alla R.A.S.I. 
  • La presente informativa si applica inoltre al sito web www.reteartistispettacolo.it e disciplina il trattamento dei dati quando gli interessati accedono al sito internet.

È possibile accedere al sito internet senza che venga richiesto il conferimento di alcun dato personale.
Tuttavia, i sistemi informatici utilizzati per la gestione del sito internet acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.
Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni o associazioni, permettere l’identificazione di chi naviga sul sito internet.
In questa categoria rientrano, ad esempio, gli indirizzi IP dei computer che si connettono al sito internet, l’Url delle risorse richieste e l’orario della richiesta.
Questi dati vengono utilizzati solo in forma anonima, per fini statistici in relazione all’uso del sito internet e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo la loro elaborazione.
In relazione a tali dati, non è previsto il trattamento di informazioni direttamente identificative.
Cookie I cookie sono dei piccoli file di testo che i siti web visitati dall’utente inviano solitamente al browser dell’utente, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
I cookie svolgono molteplici funzioni: ad esempio, i cookie consentono all’utente di navigare in modo efficiente tra una pagina e l’altra, ricordando le preferenze dell’utente.
Il sito utilizza soltanto cookie di sessione e cookie analytics di Google.
Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookie permanenti di alcun tipo, né sistemi per il tracciamento degli utenti.
L’uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo permanente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione (costituiti da numeri casualmente generati dal server) necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente all’interno del Sito.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente invasive e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
I cookie analytics di Google vengono utilizzati per memorizzare informazioni sulla navigazione utente e per analizzare il traffico del sito in forma anonima.
I cookie analytics di Google sono stati impostati in modo da non consentire l'identificazione personale degli utenti e da non consentire a Google di incrociare le informazioni già in suo possesso con quelle ricavate da tali cookie.
I browser non condividono i cookie proprietari tra vari domini.
È possibile disabilitare il ricevimento dei cookie, modificando le impostazioni del browser seguendo le procedure previste dal browser utilizzato.
A titolo esemplificativo riportiamo qui di seguito alcuni link alla documentazione online dei principali browser: Internet Explorertm Safaritm Chrometm Firefoxtm Operatm

B) Finalità e basi giuridiche del Trattamento

I dati personali sono trattati per specifiche finalità e su basi giuridiche separate:
1) Secondo necessità per l’esecuzione del mandato di rappresentanza concluso e per rispettare gli obblighi legali della R.A.S.I., in particolare per le seguenti finalità:

  • concludere i contratti inerenti ai servizi della R.A.S.I.;
  • adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere; 
  • adempiere agli obblighi previsti dalle leggi nazionali e dell’Unione Europea, dai regolamenti, o da un ordine dell’autorità pubblica; 
  • esercitare i diritti della R.A.S.I., ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

2) Previo specifico consenso, che gli interessati possono esprimere e/o revocare, per le seguenti finalità:

  • inviare via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali sulle attività della R.A.S.I.;
  • utilizzare i dati personali, limitatamente a nome e cognome, sul sito internet della R.A.S.I.

3) Previo specifico consenso, che è possibile esprimere al momento della compilazione della documentazione disponibile sul sito internet della R.A.S.I., per la seguente finalità:

  • consentire alla R.A.S.I. di contattare l’interessato, per rispondere alle richieste di informazioni sulle attività della R.A.S.I.

4) Al fine di rispettare gli obblighi derivanti dalla legge, in particolare dal D. Lgs. 35/2017, per le seguenti finalità:

  • identificare il soggetto richiedente l’accesso;
  • accertare se la richiesta presentata sia adeguatamente giustificata;
  • trasmettere al richiedente la password di accesso alle banche dati;

Previo specifico consenso, che gli interessati possono esprimere al momento della compilazione della documentazione, conservare i dati personali negli appositi archivi personali gestiti da R.A.S.I. ed utilizzare i dati personali per la realizzazione di statistiche e report informativi interni
Resta salvo quanto specificato per i dati di navigazione sul sito web.

C) Modalità di Trattamento

Il trattamento dei dati personali è realizzato conformemente alle disposizioni del GDPR e della normativa nazionale – attraverso le seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione.
I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico.
Poiché la R.A.S.I. offre i propri servizi avvalendosi di avanzati sistemi informatici, nell’interesse dei diritti spettanti ai suoi mandanti, il trattamento potrebbe essere eseguito con modalità parzialmente automatizzate, che comunque non escludono l’intervento umano dei propri collaboratori.
Se non d’accordo con tali modalità di trattamento, all’interessato spetta il diritto di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione con le modalità descritte al punto H. In tal caso, tuttavia, la R.A.S.I. potrebbe non garantire i propri servizi descritti al punto B.1).
La R.A.S.I. tratterà i dati personali per un arco di tempo necessario al conseguimento delle finalità descritte al punto B e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità dell’attività istituzionale, per non oltre 5 anni dalla data di invio per le finalità relative al repertorio, per non oltre 2 mesi dalla data di cessazione del mandato di rappresentanza per le finalità di comunicazione e per non oltre 2 anni dalla data di richieste generiche di informazioni.
Resta salvo quanto specificato per i dati di navigazione sul sito web.

D) Condivisione dei dati

I dati personali potranno essere condivisi per le finalità di cui ai punti B. 1) e B. 2):

  • con dipendenti e collaboratori della R.A.S.I., nella loro qualità di incaricati al trattamento dei dati personali e/o responsabili del trattamento;
  • con imprese, società ed enti in genere preposti, tanto in forma individuale quanto in forma collettiva, alla gestione dei diritti connessi e alla riscossione dei compensi relativi alle utilizzazioni dei repertori dei Mandanti della R.A.S.I., nella loro qualità di responsabili o autonomi titolari del trattamento;
  • a società terze o altri soggetti che svolgono attività in outsourcing di servizi di natura informatica per conto della R.A.S.I., nella loro qualità di responsabili del trattamento. I dati personali comunicati per le finalità di cui ai punti B.3) e B.4), invece, saranno condivisi esclusivamente con dipendenti e collaboratori della R.A.S.I., nella loro qualità di incaricati al trattamento dei dati personali. Resta salvo quanto specificato per i dati di navigazione del sito web.

E) Comunicazione dei dati

La R.A.S.I. potrà comunicare i dati personali per le finalità di cui al punto B. 1) ad organismi di vigilanza, autorità giudiziarie, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
Al di fuori delle ipotesi previste nel paragrafo precedente, i dati personali resteranno riservati e resta salvo quanto specificato per i dati di navigazione del sito web.

F) Trasferimento dei dati personali

Per la necessità di fornire i servizi descritti ai punti B.1) e B.2), i dati personali potranno essere trasferiti a soggetti residenti in Paesi non membri dell’Unione Europea. In ogni caso, la R.A.S.I. assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati al di fuori del territorio dell’Unione Europea avverrà in conformità alle disposizioni del GDPR, mediante l’utilizzo di clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione Europea o fondandosi su decisioni di adeguatezza della Commissione Europea.

G) Natura del conferimento dei dati personali e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui al punto B.1) è obbligatorio, costituendo esse oggetto delle attività e dei servizi svolti dalla R.A.S.I. In caso contrario, infatti, R.A.S.I. non potrà garantire i servizi ivi descritti. Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui al punto B.2) è facoltativo.
Gli interessati possono quindi decidere di non conferire alcun dato personale oppure di revocare successivamente il consenso inizialmente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento dei dati personali sino a quel momento effettuato.
In tal caso, non potranno ricevere newsletter e comunicazioni inerenti alle attività ed ai servizi offerti dalla R.A.S.I. né risultare nell’elenco dei Mandanti gestiti dalla R.A.S.I., disponibili sul sito internet.
Resteranno ad ogni modo ferme le finalità dei servizi descritte al punto B.1).
Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui ai punti B.3) è facoltativo.
Nel caso in cui non venga prestato il consenso, tuttavia, non sarà possibile per R.A.S.I. contattare gli interessati per fornire le informazioni richieste. Infine, il conferimento dei dati personali di cui al punto B.4) è: obbligatorio quanto alla finalità di identificazione del richiedente, rispondendo all’esigenza di verificare se la richiesta è adeguatamente giustificata.
In caso contrario, infatti, la R.A.S.I. non può garantire l’accesso alle banche dati ed agli archivi personali della R.A.S.I..
E’ facoltativo per la realizzazione di statistiche interne. Resta salvo quanto specificato per i dati di navigazione del sito web.

H) Diritti dell’interessato

Nella qualità di interessato lo stesso è titolare dei diritti di cui agli artt. 7 Codice Privacy e 15-22 GDPR e, precisamente:

1. Diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati – e la loro comunicazione in forma intellegibile;

2. Diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi della R.A.S.I., dei Responsabili e del Rappresentante designato ai sensi dell’Art. 5 comma 2 Codice Privacy e Art. 3 comma 1 GDPR;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

3. Diritto di ottenere:
a. l’aggiornamento, la rettifica ovvero – quando vi ha interesse – l’integrazione dei dati, anche fornendo una dichiarazione integrativa, senza ingiustificato ritardo;
b. nelle ipotesi previste dall’art. 17 GDPR, la cancellazione dei dati personali (diritto all’oblio);
c. la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
d. L’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a), b) e c) sono state portate a conoscenza – anche per quanto riguarda il loro contenuto – di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

4. Diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che riguardano l’interessato, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che riguardano l’interessato a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Il diritto di opposizione spettante, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e comunque l’interessato conserva la possibilità di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

5. Diritto di ottenere la limitazione del trattamento, se ricorre una delle ipotesi previste dall’art. 18 GDPR (contestazione dell’esattezza dei dati personali, illiceità del trattamento, esercizio di un diritto in sede giudiziaria, opposizione al trattamento);

6. Diritto alla portabilità dei dati, ossia diritto di ricevere in formato strutturato elettronico i dati personali che La riguardano e di trasmetterli ad un altro titolare del trattamento, nel rispetto dei diritti e delle libertà altrui;

7. Diritto di reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. I) Modalità di esercizio dei diritti L’interessato, nella sua qualità, potrà in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti, inviando:

  • Una raccomandata A.R. a R.A.S.I.. – Via Po 43, 00198 Roma (Rm);
  • Una PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L) Responsabile della protezione dei dati - Altri soggetti addetti al trattamento
Il Responsabile della protezione dei dati – nominato da R.A.S.I. – è la dott. Sonia Quercia, che potrà essere contattata nelle seguenti modalità: via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. via posta ordinaria con una comunicazione inviata presso la sede di R.A.S.I. Via Po 43, 00198 Roma oppure telefonicamente al n. +39 06 94359833.

M) Modifiche

La presente disciplina del trattamento dei dati personali è aggiornata al 22 maggio 2018. Il Titolare si riserva di modificarne o aggiornarne il contenuto in qualsiasi momento. Qualora le modifiche comportino cambiamenti sostanziali nei trattamenti oppure possano avere un impatto rilevante sugli interessati gli stessi saranno celermente informati, Versione aggiornata al 30 maggio 2018

 

 

Trattamento dei dati personali (art.13 D.Lgs.196/2003)

Titolare del Trattamento è l’Associazione Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione.
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (Codice Privacy,di seguito,CP), si informano i Mandanti circa le modalità di trattamento dei dati effettuate dalla R.a.s.i. e dei diritti che, in quanto soggetti interessati, spettano ai Mandanti.
Tutti i dati personali forniti dai Mandanti a Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione, ovvero altrimenti acquisiti preventivamente ed in costanza di rapporto contrattuale, sono trattati in forma elettronica e cartacea, tramite responsabili ed incaricati debitamente autorizzati, nei limiti necessari al servizio di amministrazione dei diritti connessi di cui alla Legge 22.4.1941, n.633 svolto da Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione e per i pagamenti dei relativi compensi.
Rientrano tra gli scopi del trattamento l'adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie (per cui il conferimento è obbligatorio) e lo svolgimento delle attività strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale (per cui il conferimento è facoltativo, ma necessario per la conclusione e prosecuzione del rapporto, che in caso di rifiuto del Mandante non potrà essere concluso o proseguito).
I dati potranno essere oggetto di comunicazione: a soggetti cui la legge, regolamenti o normative comunitarie attribuiscano tale facoltà di accesso; alle persone, enti e società che hanno affidato a Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione la gestione dei loro diritti, che potranno consultare i dati tramite accesso riservato al sito internet di Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione; a società, enti o consorzi che svolgono attività connesse, strumentali o di supporto all’amministrazione dei diritti connessi da parte di Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione, quali ad esempio istituti di credito, società che svolgono servizi di consulenza, elaborazione o spedizione postale, società di recupero crediti, studi legali.
Tali soggetti operano quali Responsabili o autonomi Titolari e un loro elenco aggiornato è a disposizione presso la sede di Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione.
Per garantire un’adeguata visibilità ai Mandanti, i dati relativi alla loro attività (limitatamente a ragione sociale o nome e cognome e link al sito, ove presente) saranno resi disponibili senza restrizioni - salvo dissenso - tramite il sito di Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione.
Ove il Mandante non desideri tale servizio, può segnalarlo in ogni momento, il riferimento sarà cancellato senza pregiudizio per il rapporto contrattuale con Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione. Rientrano fra i diritti del Mandante (art.7CP) l'accesso, l'aggiornamento e l'integrazione dei propri dati, nonché la loro cancellazione o blocco, nel caso di trattamento effettuato in violazione di legge.
Il Mandante può in ogni momento opporsi: per motivi legittimi, al trattamento dei dati che lo riguardano, pur pertinenti allo scopo della raccolta; in ogni caso, nell'ipotesi di finalità di comunicazioni o ricerche di mercato.
Per l'esercizio dei diritti il Mandante può rivolgersi al Responsabile del Trattamento, presso Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione, telefonando allo 06-8845875 o mandando un fax al n. 06-45554671 o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (all'attenzione del Responsabile del Trattamento per i dati personali).

 

 

Home RASI


Stampa   Email