GLI ARTISTI RASI RAPPRESENTATI IN GIAPPONE

RASI consolida anche la propria rete di relazioni a livello internazionale firmando l’accordo con la collecting CPRA/GEIDANKYO per la raccolta dei diritti connessi. L’intesa garantisce di poter raccogliere e distribuire i compensi maturati dagli artisti mandanti RASI in Giappone per la diffusione di musica via radio/tv , in pubblici esercizi e diritto di copia privata.

 


Stampa   Email