Claudio Sorrentino: Ci saluta una voce da Oscar

Con estremo cordoglio e dolore la "Rete Artisti Spettacolo" saluta il maestro del doppiaggio made in Italy: Claudio Sorrentino.

Classe 1945, l'indimenticata voce di Richie Cunningham, della serie "Happy Days", ha prestato il suo straordinario talento a numerosi attori hollywoodiani come Mel Gibson, John Travolta, Bruce Willis, Russel Crowe e tanti altri, rendendo i personaggi interpretati immortali e memorabili nell'immaginario collettivo italiano.

Sorrentino ci lascia all'età di 75 anni, stroncato dal virus Covid-19.

La R.A.S.I. si stringe vicina nel dolore della famiglia.

 

Ciao Claudio.

 


Print   Email